Agofobia

I bambini trattati con terapie come quella con l’ormone della crescita possono avere difficoltà nell’accettare di doversi sottoporre ogni giorno a un’iniezione. 

I motivi possono essere:

  • Paura del dolore
  • Paura di quello che si prova quando il farmaco entra in corpo
  • Paura dei segni che potrebbe lasciare
  • Terrore per essere rimasti precedentemente traumatizzati da un ago o avere visto altri subire questo tipo di trauma

Questi timori sono complessivamente definiti come “paura dell’ago”. 

Si tratta di una vero e proprio disturbo, per il quale la persona si terrorizza alla vista dell’ago e cerca in ogni modo di opporsi all’iniezione. 

Le conseguenze della paura dell’ago possono essere:

  • Mancata somministrazione della dose di farmaco
  • Trauma psicologico (se l’iniezione è forzata) 
  • Stress sia per il bambino che per chi gli pratica l’iniezione

Ci sono tuttavia alcune cose che puoi fare a casa per far sì che tuo figlio si sottoponga più di buon grado alla sua terapia quotidiana. Per saperne di più vai alla sezione su come aiutare tuo figlio a superare la paura dell’ago

Se tuo figlio non riesce a superare la paura dell’ago, potrebbe essere opportuno chiedere al pediatra se esistono modalità di somministrazione alternative. Per l’ormone della crescita, per esempio, sono disponibili iniettori senza ago. Scopri di più nella sezione sulle modalità di iniezione.

Rate this content

Average: 5 (2 votes)

Feedback Form