Trattamento medico

Alcune terapie mediche e farmacologiche possono causare un deficit di crescita, per esempio: 

  • Radioterapia: questa terapia oncologica può danneggiare le cellule sane. Nel caso dei tumori cerebrali, la radioterapia può influire sull’ipofisi limitando l’accrescimento.
  • Immunodepressivi: questi farmaci vengono generalmente impiegati per la prevenzione del rigetto dopo il trapianto di organi e tessuti o per il trattamento delle patologie autoimmuni (es. artrite reumatoide, morbo di Crohn).
  • Corticosteroidi: questi farmaci vengono prescritti per il trattamento di vari disturbi e patologie, quali dolori e infiammazioni articolari (es. artrite), reazioni allergiche, asma e patologie infiammatorie intestinali. Un’assunzione eccessiva di corticosteroidi può causare problemi di crescita.

Consulta sempre il pediatra per stabilire se i farmaci che tuo figlio sta assumendo possano influire sull’accrescimento. Insieme, potrete valutare le possibili opzioni per una gestione ottimale della patologia di tuo figlio con un impatto minimo sulla sua crescita.

Rate this content

No votes yet

Feedback Form